Parrocchia San Pietro Pascasio » Il Coro Polifonico S. Pietro Pascasio

Il Coro Polifonico S. Pietro Pascasio

L’Associazione Complesso Vocale Strumentale “San Pietro Pascasio” è stata costituita il 20/11/1996 su iniziativa di diversi componenti dell’omonimo coro parrocchiale nato già nel 1980, al fine di dare una struttura che fosse riconosciuta anche a livello legale, dotata di un proprio Statuto e Organizzazione. Nel corso degli anni si è susseguito un organico di circa quaranta elementi, dai 12 anni fino ai 70 anni, suddivisi in quattro sezioni quali Tenori, Bassi, Contralti e Soprani, non professionisti, ma uniti solo dall’Amore per il Canto. Con il trascorrere del tempo la passione per la musica d’insieme ha spinto il direttore Leonardo Pisano e l’intero gruppo ad ampliare le conoscenze musicali, iniziando così un proficuo percorso di approfondimento del canto sacro, in lingua italiana e sarda. Il proprio repertorio si è arricchito con tutti i generi musicali, ed è in continua evoluzione. La corale è accompagnata con la tastiera da Simone Fois, e a seconda delle canzoni e delle occasioni si avvale della collaborazione di amici che li accompagnano con altri strumenti musicali quali chitarra, violino, flauto traverso… Ha come primo obiettivo quello di dare un servizio alla propria Parrocchia, ed anima tutte le messe del sabato sera, nonché le messe di matrimoni, di trigesimo e funzioni solenni. Dal 2007 organizza, in occasione della festività dell’Immacolata Concezione, una rassegna canora che prepara all’arrivo del Natale intitolata “Nelle Braccia di Maria”, alla quale vengono invitati diversi cori da tutta la Sardegna che si alternano con diversi brani. La rassegna è organizzata in memoria del sempre amato e stimato Maestro Antonio Pisano (padre del Direttore Leonardo) il quale ha collaborato con il coro in diverse occasioni e ha lasciato oltre alla grande passione e Amore per la musica e il canto, un importante repertorio di canti da lui scritti e musicati che costituiscono buona parte del repertorio di canzoni in lingua sarda della Corale. Partecipa attivamente da diversi anni agli Incontri Polifonici organizzati dai vari cori nelle diverse Parrocchie e Diocesi della Sardegna. Il 17/03/2011, in occasione della ricorrenza del “150° dell’Unità di Italia” il Ministro dei Beni e le Attività culturali (l’allora Sandro Bondi) ha riconosciuto il titolo di “Gruppo di Musica Popolare e Amatoriale di interesse Nazionale” Il Direttore Leonardo Pisano si è dedicato inoltre, con diversi componenti del Coro Polifonico, anche alla rappresentazione di Musical, dove, la forza canora si è unita alla recitazione e a varie coreografie: – 1997 “Non uccidetelo è innocente”, proposto nella Parrocchia in occasione della Pasqua, è uno spettacolo musicale sulla Passione di Gesù (di Giosy Cento); – 1997 “Forza Venite Gente”, incentrato sulla vita di San Francesco d’Assisi (di Michele Paulicelli e testi di Mario Castellacci), presentato in occasione dei festeggiamenti del Patrono San Pietro Pascasio, e riproposto in diverse piazze e teatri dell’hinterland; – 2001 “Il Sogno di Giuseppe”, incentrato sulle avventure di Giuseppe, figlio di Giacobbe (di Castellacci e Belardinelli); – 2010 “Aggiungi un posto a Tavola” commedia musicale italiana in due atti (di Garinei e Giovannini); – 2014 “Chiara di Dio”, sulla vita di Santa Chiara di Assisi, riproposta in diverse occasioni per beneficenza (di Carlo Tedeschi)

Il Coro in un concerto del 8.12.2013

Il Coro in un concerto del 8 dicembre 2013